'Game of Thrones' Arruvinatu Quasi Ogni Caratteru

Televisione In 'The Bells', u penultimu episodiu scioccante di 'Game of Thrones', guasi ogni caratteru ghjunghje à a fine di u so viaghju in modi chì ùn anu guasi micca sensu.
  • Tutte l'imaghjini per cortesia di HBO.

    Attenzione: Questu articulu cuntene spoilers principali.



    Una versione di questu articulu hè apparsu ingswconsultinggroup.comCanada.






    Durante l'ultimi minuti di a vita di Cersei, ci hè un mumentu quandu ella urla u riassuntu perfettu per questu episodiu:





    Micca cusì.

    Chì possu dì di The Bells, u quintu episodiu di a stagione ottu, chì ùn sarebbe micca un arrustitu di prupurzioni di Drogon? I spettatori sò stati essenzialmente promessi un episodiu di 80 minuti chì finalmente porterebbe Daenerys vicinu à u Tronu di Ferru. Ma i primi 30 minuti sò stati una lenta brusgiata di tradimentu chì hà purtatu à l'esecuzione, da drago, di Lord Varys. Quelli minuti anu ancu messu un colpu in a (avà incestuosa) storia d'amore trà Daenerys è Jon Snow. È più tardi, Tyrion hà liberatu u so fratellu prigiuneru Jaime è li hà suggeritu di truvà Cersei è di scappà per una nova vita, cum'è s'ellu ùn fussi micca l'ultima idea più muta di a manu di a regina.






    E dopu avemu avutu l'introduzione à Mad Queen Daenerys, chì brusgia King's Landing in cenere-zitelli inclusi-inseme cù una seria di morti anticlimattiche chì mettenu in vergogna a disfatta di u Rè di a Notte. Hè stata una sequenza stupenda, brillantemente sparata, inquietante cum'è un infernu, ben agita .... è ghjustu terribilmente scrittu.




    Cù l'anni, Ghjocu di Troni i fanelli si sò abituati à un spettaculu chì scava ogni cosa bona di un caratteru sprimendu u peghju assolutu in tutti. Sò passati guasi una decina d'anni chì Ned Stark vi face mente, cusì ghjusta abbastanza. Ma finu à a sesta stagione, quelle decisioni eranu spessu ghjustificate cù archi di caratteri chì eranu cunsistenti è seguitavanu una logica interna. Stava bè chì Ned li fessi a testa cacciata perchè era un nobile scemu chì aspittava chì a regula di dirittu salvessi a ghjurnata. Robb Stark hè statu assassinatu perchè era un romanticu (è ancu perchè s'aspettava chì a regula di dirittu salvessi a ghjurnata). Cersei era un grande cattivu perchè avete capitu perchè era cum'è ella era. Infernu, ancu u zitellu chì hà tombu Jon Snow hà avutu numerosi episodi cunsacrati à u so ragiunamentu è à u so tradimentu eventuale.

    Mentre ùn possu micca dì abbastanza quantu hè stata deludente sta stagione, Ghjocu di Troni hà pigliatu e seguenti decisioni nantu à i so caratteri chì sò solu imperdonabili.

    Daenerys Targaryen

    Finalmente anu fattu à Daenerys. Daenerys Targaryen hà colpitu a so forma finale quandu abbandunò u cunsigliu di ùn aduprà armi di distruzzione di massa - chì ghjè ciò chì un drago hè praticamente - nantu à l'innucenti di (u sorprendentemente grande) King's Landing. Malgradu una vittoria evidente annantu à i Lannisters, Dany sente e campane di a resa, è piuttostu ch'è d'offre misericordia, si ne và da u so rocker è lampa tuttu in vista, i zitelli inclusi. Ci era parechji suggerimenti chì Dany stava diventendu troppu ossessivu per u tronu è hà spartutu alcune di e caratteristiche di u so babbu, u Rè Mad, ma sta volta di u taccu hè venuta cun frusta.

    A Mad Queen Daenerys ùn hè micca credibile.

    Pensate à u tempu quandu u rooting per Daenerys era a cosa più faciule in questu spettaculu. Era u tipu ma accattivante Breaker of Chains chì puderia intermedià a pace cun barbari è schiavi. L'avemu chjamata Dany è fighjemu u so talentu per fà schiavi è nemichi in barbecue diventà una cosa di soddisfazione. Dapoi u primu episodiu, a serie ci hà fattu assiste à i so prucessi - draghi di nascita, liberendu e cità, salvendu u dumbass Jon Snow, è aiutendu à scunfighja u Rè di a Notte. Ma avà ci vole à crede chì u prutagunistu u più ragiunevule amabile hè avà u cattivu u più ragiunevule di u spettaculu?

    Per una bona sette stagioni è cambiamentu, sta seria hà martellatu in l'idea di l'attitudine di Dany per l'equità; una regina interessata à l'uguaglianza, cù l'unica esigenza chì sia a lealtà - piegate u ghjinochju, è ùn averemu micca prublemi, dicia ella. U paradossu di questu vene in u ricordu costante chì u sangue di Targaryen hè suscettibile à a fodera mentale, cum'è Varys a dice: Ogni volta chì nasce un Targaryen, i dii lancianu una muneta. Ci vuleriate chì e basi sianu poste per sta transizione oramai - u spettaculu hà fattu un picculu tentativu di mostrarla cum'è sempre più isolata - ma ci hè dumandatu d'ignurà guasi tuttu ciò chì sapemu di stu persunagiu. Di colpu, perchè a nostra regina hè sola è hè stata tradita ancu di più, hè cascata cù e fiamme di millaie di persone chì sò prigiuneri per contu soiu. Com’è sì i soni di i pienti ùn a fessinu fà pausa? Aiò.

    Hè pussibule chì questu arcu di caratteri puderia avè travagliatu se e sementi di sta decisione sò state piantate prima è cultivate. Forse s'ellu finisce i libri, George R. R. Martin puderà mustrà a so discendenza in a pazzia in un modu chì mostra a tragedia di tuttu è ciò chì accade à una persona cunsumata da a so brama di putere. Ma questu spettaculu hà imbruttatu Daenerys.

    Jon Neve

    Grazie à Jon chì corre a so bocca nobile in 'L'ultimu di i Starks' di a settimana scorsa, a so identità Targaryen diventa u discorsu di a cità, resultendu in l'esecuzione di unu di Troni 'I caratteri i più intriganti, Varieghja. Finu à chì Jon ùn assiste à Daenerys chì torcia una cità, trascura praticamente ogni segnu impassibile chì Daenerys si trasforma in quellu pazzu cù un dragone. Hè a mo regina, dice sempre è torna. U spettaculu ci dice ch'ellu hè a megliu opzione per u Tronu di Ferru, ma duvemu suppurtà fiducia in un omu ingenu chì ùn pò mancu sapè quandu a so amante-zia hè u cattivu?

    Jon Snow ùn hà ancu fattu nunda.

    L'avemu digià: Jon hè l'incarnazione di tuttu ciò chì hè nobile, curagiosu è bonu. Vogliu dì, sicuru, u so valore, umiltà è onestà u rendenu megliu di noi tutti. Ma u so arcu, cum'è quellu di Ned, hà l'abitudine di mandallu in lochi scemi. Questu hè un omu chì hà l'ingredienti di un eroe classicu-e listesse caratteristiche chì facenu ammazzà a ghjente Ghjocu di Troni . Hè mortu una volta, eppuru ci ricordemu constantemente ch'ellu hè u grande - oramai più grande di Dany, se si piglia in contu e so recenti azzioni di brusgiatura di cità - dirigente per esse. Questa linea di penseru ignora u fattu chì Jon fiasca cum'è un sport, sbattulendu a so strada da un scenariu à l'altru, finu à chì qualchì donna-Arya, Daenerys, Sansa, Ygritte o Melisandre-salvi u culo. Chì avemu esattamente guadagnatu da u so statutu di superman? Ùn hà micca tombu u Rè di a Notte. Ùn hà micca cacciatu Cersei. Ùn hà micca vintu una sola guerra fora di a so propria pianificazione militare. Chì tippu di arcu esca è cambia hè questu?

    Cersei lannister

    In l'ultimi mumenti di a so vita, Cersei hè spugliata di tuttu u so narcisisimu è si rompe. King's Landing cumencia à falà sottu à e fiamme di Daenerys. Ùn hè più a donna calculata, di core di ferru, chì a sapiamu esse in i mumenti finali di 'I Campanili '. Invece, hà a paura è scema, ùn vogliu micca more, prima di a so citazione di Matrix-y, micca cusì. Jaime abbraccia a so surella per l'ultima volta mentre un tettu s'hè colapsatu sopra à tramindui.

    Cersei hè andatu in un modu assai micca Cersei.

    Questa hè una dura da ingoia per un caratteru chì hè statu sempre u ghjucatore u più ingannatore è intelligente di u spettaculu. A rapida distruzzione di u Rè di a Notte hà suggeritu un ultimu scontru di capu cù e caratteristiche finali di u capu-pianu A, B è Cs. Invece, avemu avutu una continuazione di e duie stagioni passate di Cersei, un persunagiu chì ùn hà fattu nunda di tante cunsequenze, pur sacrificendu a so dignità cù un persunaghju ridiculu cum'è Euron Greyjoy. Ci era pocu cumplessu per una donna spaventata chì pienghjia in i bracci di u so fratellu-amante. È avà, hà fattu senza un pianu B grazia à i boni danni collaterali. Tuttu questu necessariu era un puntu di Celine Dion cum'è a ciliegia nantu à una torta di furmagliu, anticlimattica.

    Jaime lannister

    À a moda tradiziunale di Jaime, hè pigliatu da Daenerys in strada per vede a surella Cersei. U so fratellu Tyrion u salva davanti à qualchì parolla cunfortante di fratellu à fratellu. Lotta à Euron, chì cammina ghjustu da u mare, vince, è zoppa torna à Cersei mentre provanu à scappà per i tunnel sottoterra per inizià una nova vita. Ovviamente, questu ùn accade micca, è morenu tramindui in un tettu chì collassa abbracciu.

    Hè sempre innamuratu.

    L'unicu chì si sente diversu per Jaime hè chì ùn hè più un fratellu pruvatu à assassinà i zitelli, ma hè sempre un fratellu amante. Hè cum'è chì u cavalieru di Brienne, dorme cun Brienne, è mantene a so prumessa di luttà per i vivi ùn significessi micca assai à a fine. Hà lasciatu una donna onorevule in lacrime è hè vultatu ind'è una surella chì hà fattu cose impensabili à innumerevule persone è hà pianificatu u so propiu assassiniu. A stu mumentu, u so amore sembra irragionevule è privu di ogni pensamentu pertinente à a crescita morale chì sta mostra hà passatu stagioni intere stabilendu per Jaime. Hà guadagnatu u dirittu di campà, ma hè mortu à bon pattu à fiancu à a surella.

    Tyrion Lannister

    Tyrion hà avutu un'altra scelta in questu episodiu. Puderia avè sia partitu cù u so vechju amicu Varys o puderia andà cun a regina è essenzialmente cundannà Varys à morte. In un'altra scelta impropia di qualcunu chì & altrimenti si stabilì cum'è incredibilmente intelligente, hà sceltu Daenerys è hà vistu in stupida sorpresa chì brusgiava King's Landing, uccidia innocenti, è successivamente offensiva u fratellu è a surella.

    Tyrion hè suppostu intelligente.

    Classic Tyrion hà avutu à vede questu vene. Hà avutu da cunsiderà l'isulamentu crescente di Daenerys accumpagnatu cù u so sangue Targaryen per capisce ch'ella ùn era micca ghjustu in capu. L'omu u più sàviu cuntinueghja à mustrassi quant'è un scemu. U so cuncertu fallitu cum'è a manu à a regina, induve hà continuamente furnitu terribili cunsiglii tactu-vene cum'è s'ellu ùn hà micca cunnisciutu e tattiche di Cersei Lannister per tutta a so vita. Stagione ottu Tyrion hè ancu un omu di stupidu ottimisimu. Hè un tippu chì prova à parlà una surella da una guerra cù e parolle. È hè un tippu chì cunvince u so fratellu per inizià una nova vita cù a stessa surella chì circava à assassinà li tramindui. L'idealisimu hè tuttu bè, ma ùn ci hè nunda in l'esperienze di Tyrion di u mondu chì suggerissi chì l'idealisimu hà mai travagliatu in u so favore. Un omu quant'è astutu quant'è ellu ùn hà nisuna ragione per basassi nantu à sta ideulugia cum'è se fussi un benefiziu.

    Arya

    Truveremu dopu à The Hound è Arya in King's Landing in via di circà vendetta. Hè nantu à a Muntagna, ella hè nantu à Cersei. Ma quand'elli ghjunghjenu, tuttu l'infernu si sviloppa mentre Dany face tutta a so cosa Mad Queen, è The Hound salva Arya prima di dilli di sorte di a cità. A ghjente brusgia, a merda accade, è hè stata lasciata in una scena troppu drammatica di falà cenere cù un bellu cavallu.

    Un Arya senza vendetta ùn hà micca sensu.

    A vendetta si suppone chì sia gattiva, nò? Hè a lezzione chì duvemu piglià, perchè uccidere hè male. Ma Arya hè diversa, ùn hè micca? Avemu passatu stagioni di mumenti di sviluppu di caratteri induve ella hè stata interessata da una sola cosa: a morte. Da e parolle di Syrio: Ci hè solu una cosa chì dicemu à morte: micca oghje, è hà pigliatu què cum'è un mezzu per piattalla quant'è per evitàla. Cuntemu i modi: Hà assassinatu i guardiani di Lannister. Hà assassinatu l'omi di Frey. È hà assassinatu u geezer chì hà tombu a mamma è u fratellu. Ma di colpu, perchè The Hound dice cusì, a vendetta hè oramai pessima, è hà avutu un svegliu perchè un dragone hà spolveratu una cità? Hè megliu di piglià un cavallu biancu è di cullà in u tramontu di cenere. Per esse ghjusti, almenu questu arcu quasi hà travagliatu per mè.

    Drogon

    Drogon hè statu guasgi distruttu da e frecce chì uccidenu u dragone solu un episodiu fà, e listesse frecce chì anu tombu u so drago fratellu Rhaegal. In questu episodiu, li piglia tutti da ellu solu.

    Drogon hè subitu OP di novu.

    Qualchissia mi pò dì cumu stu dragone hè andatu da pudè vede à pena navi da luntanu à caccià da solu una flotta intera di scorpioni? Sò i draghi OP o micca? Almenu questu seguita ciò chì e stagioni precedenti ci avianu dettu tuttu u tempu: chì i draghi sò e bombe nucleari di stu mondu.

    Euron

    Stu tippu uccide un dragone in un episodiu è face arrustì tutta a so flotta in u prossimu. Più tardi, more à e mani di un Jaime assai pugnalatu.

    Euron hè surtitu cum'è cattivu simbolicu.

    Euron era sempre un cestino simbolicu per cuncepimentu. U punk curnutu di un pirata era qualchissia scrittu per sneak up nantu à i caratteri amati cù tattiche chì avianu pocu sensu. In a staghjone sette, in un certu modu s'hè lampatu à a flotta di Yara è hà scunfittu l'alliati Dornish di Dany in un colpu solu. Era un strumentu à bon pattu per dà à u caru cattivu di Cersei qualchì paru di parità. Cusì naturalmente, hè surtitu in u modu u più economicu pussibule: una spada à u stomacu, per esse dimenticatu per sempre mentre parla cù sè stessu.

    Almenu avemu avutu Clegane Bowl, chì era abbastanza decente.

    Iscriviti à a nostra newsletter per uttene u megliu digswconsultinggroup.comconsegnatu à a vostra casella di posta ogni ghjornu.

    Seguitate Noel Ransome nant'à Twitter.